No Banner to display

Pronostico Inter-Shakhtar Donetsk 17-08-20

Pronostici Europa League: Inter-Shakhtar Donetsk  2020-08-17 Düsseldorf

Inter-Shakhtar Donetsk rappresenta la grande occasione per i nerazzurri di centrare la prima finale europea a distanza di 10 anni dal Triplete. Con il futuro in bilico nonostante il secondo posto in campionato, Conte vuole prendersi il primo trofeo continentale in carriera ma non deve sottovalutare gli ucraini a forte matrice brasiliana.

L'Inter arriva alla semifinale di Europa League con il morale alle stelle. Quella contro il Bayer Leverkusen è stata la quinta vittoria consecutiva, una striscia positiva che i nerazzurri non realizzavano da settembre 2018 quando in panchina c'era Spalletti. Se con il Getafe erano emersi in particolare i singoli con il Bayer è stato il gioco di squadra a fare la differenza. Pronti, via la squadra di Conte ha piazzato il doppio vantaggio e poi è riuscita a resistere al ritorno della compagine tedesca senza particolari affanni. Poi con questo Lukaku in versione deluxe è tutto molto più facile per i nerazzurri che sanno di mandare 'in banca' il pallone quando lo affidano al belga.

No Banner to display

Lo Shakhtar arriva all'appuntamento con i nerazzurri dopo aver liquidato con un pesante 4-1 il Basilea ai quarti. Li avevamo lasciati a dicembre smarriti e confusi dopo la sconfitta per 3-0 contro l'Atalanta nell'ultima giornata del girone di Champions che era costata l'eliminazione dalla competizione principale; adesso sono ringalluzziti. Nelle due partite in Germania infatti hanno realizzato 7 reti dimostrando uno stato di forma a dir poco invidiabile. I campioni in carica di Ucraina guidati dal portoghese Luis Castro amano avere la palla fra i piedi ed avere sempre in mano il pallino del gioco. L'enclave brasiliana che negli anni si è formata a Donetsk ora è guidata dal bomber Junior Moraes, 33enne nato a San Paolo ma naturalizzato ucraino, che quest'anno ha già segnato 26 reti. Lo Shakhtar sembra un'altra squadra rispetto a quella di questo inverno  ma sicuramente Antonio Conte sta rivedendo in queste ore le partite degli ucraini nel girone di Champions quando hanno preso una lezione di calcio da Gasperini. 

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Krivtsov, Matvienko, Bondar; Marcos Antônio, Stapanenko; Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes.

Partendo da tutte queste considerazioni voglio puntare sul segno 1 come dritta principale del pronostico di Inter-Shakhtar Donetsk. Alla base della mia giocata ci sono i seguenti dati: l'Inter rispetto agli ucraini ha nella propria rosa giocatori con maggior esperienza a livello internazionale. In partite come queste Godin, Eriksen, Young e Lukaku possono fare la differenza; per l'Inter di Conte sarà fondamentale non subire goal: Handanovic da questo punto di vista può dare tantissime garanzie. I nerazzurri nelle ultime 8 uscite hanno subito solamente 3 reti; il punto debole degli ucraini è la difesa, se è vero che segnano tanto è altrettanto vero che lasciano parecchi spazi agli avversari e subiscono tanti gol.  Se consideriamo solo le partite disputate in campo europeo disputate dagli ucraini in questa stagione c'è un dato interessante da segnalare: hanno subito 19 goal in 11 gare.

I nostri pronostici

Inter-Shakhtar Donetsk 1 @1.75 Ov 1,5 @1.20

Book Consigliati e Recensiti

 Recensione
Bonus
Il nostro Voto
Offerta
€ 1020
4.8
€ 210
4.8
€ 310
4.7
€ 25
4.5
Düsseldorf Europa League


pronostici telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pronostici Serie A