No Banner to display

La metodologia peer-to-peer, l’ultima novità di casa Flutter

Un mondo multiforme, dai continui cambiamenti, dalle novità estreme. Il settore del gambling, ovvero quello del gioco legale e pubblico, è sinonimo di innovazione e sviluppo. Di tecnologie, ovviamente, e di strumenti ma anche di metodologie e strategie di marketing.

L’ultima novità, in questo senso, è quella di PokerStars, marchio di proprietà del colosso Flutter. PokerStars ha lanciato la sua variante Exchange, una piattaforma di scambio in cui i clienti possono inserire le proprie quote e scommettere contro altri giocatori. “Cerchiamo sempre il modo di portare ai giocatori di PokerStars qualcosa di nuovoha spiegato Richard Garrod, responsabile della produzione di PokerStars – e poterlo fare in collaborazione con i nostri colleghi nel più grande scambio di scommesse del mondo è un enorme privilegio. La nostra ricerca suggerisce che i nostri clienti apprezzerebbero l’aggiunta di un prodotto di scambio, con il 70% degli attuali scommettitori sportivi che affermano di voler essere coinvolti”.

PokerStars Exchange offre ai nostri giocatori l’accesso a una nuovissima esperienza di scommesse sportive – spiega ancora Richard Garrod – insieme a una comunità globale di appassionati di sport, con tutta la comodità di un unico conto e portafoglio. Dopo mesi di duro lavoro ed esecuzione, siamo entusiasti di offrire ai giocatori di PokerStars questa aggiunta al portafoglio PokerStars”. Una tecnica diffusa in molte piattaforme di gioco online che si basa sullo scambio tra pari e sull’interazione tra utenti, andando a sfruttare un trend che si è inaugurato proprio durante la pandemia.

I giocatori infatti hanno manifestato un desiderio crescente di interazione e di comunicazione, di contatto, in un periodo, quello del lockdown e della chiusura forzata, che aveva costretto milioni di italiani e non solo in casa. In questo momento erano sorti forum e gruppi di gioco, pagine dedicate sui social, dirette e streaming sulle piattaforme video in cui gamers professionisti e semplici appassionati si connettevano per scambiarsi opinioni, giudizi, consigli su tutte le novità interenti al circuito dei casinò ADM attivi in Italia. Una condivisione che è figlia dei tempi, ovviamente, e che adesso trova una nuova declinazione: quella dello scambio peer-to-peer, tra pari. Per una nuova frontiera del gioco.

Commenta con Facebook

LASCIA UN COMMENTO


pronostici telegram
Pronostici Serie A