Juventus-Atalanta, un pronostico per niente scontato

Pronostico juventus atalanta

La Juventus, già Campione d’Italia da diversi turni, incontra allo Juventus Stadium di Torino una lanciatissima Atalanta – pur se appena sconfitta in finale di Coppa Italia dalla Lazio – in corsa per il quarto posto e, in realtà, ancora in grado di puntare al terzo. La situazione di classifica è ormai consolidata per le prime due posizioni, con la Juventus a quota 89 ed il Napoli a quota 76, irraggiungibili per le inseguitrici. La bagarre è per i restanti 2 posti Champions, con l’Inter terza a 66 punti, l’Atalanta quarta a quota 65 punti, e Milan e Roma a 62. I giallorossi ed i rossoneri, in questo momento, si qualificherebbero per l’Europa League, risultato inferiore a quelle che erano le previsioni nelle griglie di partenza di inizio stagione che vedevano le due squadre, attualmente affidate a Claudio Ranieri e a Rino “Ringhio” Gattuso, in lizza almeno per il secondo posto secondo i giornali più accreditati.

Juventus-Atalanta è la gara in programma domenica 19 maggio alle 20.30 all’Allianz Stadium, e sarà, in contemporanea con Napoli-Inter, il posticipo di domenica sera di questa trentasettesima giornata di Serie A. L’incontro fra i bianconeri ed i nerazzuri bergamaschi di questa penultima giornata di Campionato avrebbe avuto un pronostico abbastanza a senso unico in un altro periodo dell’anno ma ora, grazie a motivazioni e stimoli completamente sbilanciati a favore degli orobici, non appare poi così scontato, almeno a giudicare dalle quote dei siti di scommesse sul calcio.

Statistiche su Juventus- Atalanta

Un po’ di curiosità statistiche sul match e sui singoli giocatori che scenderanno in campo in questa avvincente sfida:

Per quanto riguarda i singoli, Duván Zapata è il giocatore che in questa stagione ha segnato di più contro la Juventus, contando tutte le competizioni.

Cristiano Ronaldo è il giocatore di questo campionato che ha fatto più assist in partite casalinghe: sette passaggi vincenti in casa della Juventus per lui.

Nessuna squadra ha subito più gol dell’Atalanta nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato.

Il 64% dei gol dell’Atalanta è arrivato nel secondo tempo (47/73), percentuale record in questo campionato.

L’Atalanta ha ottenuto 65 punti in questo campionato, solo una volta ha fatto meglio in una stagione intera di Serie A: 72 nel 2016/17.

La Juventus ha pareggiato l’ultima partita interna in Serie A: i bianconeri non rimangono due gare casalinghe senza successi dal 2015.

La Juventus ha ottenuto due punti nelle ultime tre partite di campionato, non arriva a quattro gare di fila senza successi in un singolo campionato dal 2012.

La Juventus ha vinto tutte le ultime otto sfide casalinghe in Serie A contro l’Atalanta, è già la striscia più lunga di successi interni contro i nerazzurri.

L’Atalanta ha ottenuto tre pareggi (tutti per 2-2) nelle ultime quattro sfide contro la Juventus in Serie A, da inizio 2017 i nerazzurri sono la squadra che è riuscita a evitare più volte la sconfitta contro i bianconeri.

L’ultimo successo dell’Atalanta sulla Juventus in Serie A è datato febbraio 2001. Da allora i bergamaschi sono la squadra che ha affrontato più volte una singola avversaria nei cinque maggiori campionati europei (28) senza ottenere neanche una vittoria.

Probabili Formazioni Juventus- Atalanta

Per quanto riguarda le probabili formazioni, in casa bianconera gli undici in campo rappresenteranno in buona parte quella che è stata la formazione tipo di questa stagione: Bonucci appare recuperabile, così come il giovane Moise Kean; da valutare invece in settimana le possibilità di convocazione per Daniele Rugani e Duoglas Costa. Arruolabile sicuramente L’ex viola Federico Bernardeschi, una volta scontata la squalifica, potrebbe completare il tridente con l’argentino Paulo Dybala ed il portoghese Cristiano Ronaldo. Assente in quel reparto il croato Mario Mandzukic, la cui stagione è finita in anticipo per un problema al tendine rotuleo. Sempre per un problema al ginocchio è terminata anche la stagione del tedesco Sami Khedira, che in realtà nelle ultime annate ha sempre mostrato una fragilità che lo ha costretto a saltare diversi match ogni anno. Mancherà inoltre per la formazione di Max Allegri anche il secondo portiere Mattia Perin per un problema alla spalla.

In casa atalantina torneranno a disposizione Mancini e Masiello che riprenderanno posto in difesa dopo il turno di squalifica; mancherà invece, sempre per decisione del giudice sportivo, il difensore centrale argentino José Luis Palomino. Con il rientro dei due centrali, Hateboer potrà tornare sulla fascia destra, sua zona di competenza, dopo esser stato schierato difensore centrale nel precedente turno di campionato a causa della penuria di uomini disponibili nella retroguardia orobica. Sulla sinistra si ripresenta il ballottaggio fra Gosens e Castagne, con quest’ultimo favorito per una maglia da titolare. In attacco il solito pericolosissimo tridente, con il rientrante Papu Gomez schierato insieme a Duvan Zapata e Josip Ilicic

Qui di seguito, le probabili formazioni di Juventus-Atalanta:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Çan, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Dybala.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata.

Dove vedere Juventus-Atalanta in TV e streaming:

Juventus-Atalanta sarà trasmessa in diretta TV sui canali Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251. Per vedere Juventus-Atalanta in streaming, basta collegarsi a Sky Go, servizio riservato agli abbonati Sky, oppure, in alternativa, a NOW TV, la web TV in abbonamento.

Commenta con Facebook

Commenti


pronostici telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pronostici Serie A