Inizio di stagione a sorpresa: Supercoppa alla Lazio
pronostici

Inizio di stagione a sorpresa: Supercoppa alla Lazio

pronostici supercoppa lazio

Sono trascorsi pochi giorni dalla finale di Supercoppa Italia, ma l’esito della partita continua a far parlare di sé, con la vittoria del 3 a 2 della Lazio sulla Juventus.

Dopo  un primo iniziale momento in cui i bianconeri hanno fatto sentire la loro pressione sulla Lazio, al 32′ arriva il primo gol su calcio di rigore di Immobile. Complice anche la staticità dei giocatori avversari, la Lazio approfitta nuovamente sempre con Immobile, che con un colpo di testa al 54′, porta la squadra in vantaggio di ben 2 a 0. Nel finale, il colpo di scena di Dybala, che segna all’85’ e al 90′, non basta a raggiungere il pareggio e andare ai supplementari, perché al 93′ ecco che Murgia segna su assist di Lukaku il terzo gol, portando la Lazio alla prima vittoria di stagione.

C’è da dire che in quanto a pronostici di 888sport, la Juve era la squadra favorita, grazie anche alle 7 vittorie di Supercoppa (su 29 edizioni disputate), contro le 3 della Lazio, pertanto l’esito di questa partita è stato decisamente una sorpresa.

Alla Juve non resta quindi che incassare la sconfitta, quindi, e ripartire. Lo conferma anche un amareggiato Massimo Allegri, che ai microfoni di Sky Sport ammette di non aver scusanti: la squadra è rimasta statica per 60′, probabilmente anche a causa della difficoltà fisica che hanno mostrato di avere molti giocatori. Il tecnico ha affermato infatti che la preparazione, per molti di loro, è iniziata decisamente tardi anche se aveva comunque previsto una prestazione nettamente migliore durante i primi 45′.

La partita ha mostrato quasi sin da subito una mancanza di compattezza tra le fila bianconere, soprattutto in difesa dopo la cessione di Bonucci, passato al Milan. In generale, comunque, tutta la squadra ha mostrato una carenza di grinta, ad eccezione di Dybala.

Nel frattempo, in casa Lazio è festa grande: il tecnico Simone Inzaghi elogia la sua squadra, riconoscendo l’impegno che tutti hanno dato per conseguire questo importante primo traguardo. La squadra ha lavorato tanto, allenandosi da più di un mese per giocare al meglio questa partita. La sconfitta in Coppa Italia proprio non era andata giù e la Lazio ha trovato la propria rivincita giocando una partita perfetta.

Sicuramente anche la scelta dei giocatori in campo ha influito non poco sull’esito finale della Supercoppa: da una parte, infatti, si è vista una una Lazio senza Keita, la cui mancata convocazione ha suscitato nel giocatore diverse polemiche, e dall’altra, una Juventus sprovvista in campo dei suoi nuovi acquisti: Allegri si è infatti affidato a Barzagli, anziché a De Sciglio, e a Cuadraro, al posto di Douglas Costa, che è entrato in campo solamente nel secondo tempo. La Juve, deve rimettere in discussione tutto, non solo ricompattando la squadra, ma anche rinforzando a centrocampo e in difesa. Per quanto riguarda il primo, un nuovo acquisto sembra essere quasi messo a punto con Blaise Matuidi, mentre per quanto riguarda la questione difensore, si cerca ancora l’erede di Bonucci.

Per l’anno prossimo le squadre favorite per la vittoria in Coppa Italia sono molte, in quanto sia Milan che Inter si sono rinforzate parecchio e punteranno sicuramente alla vittoria di un trofeo, così come anche la Roma e il Napoli. La Juventus, invece, rimane la favorita per lo scudetto ed è probabile che metterà in secondo piano Coppa Italia per ambire alla Champions League.

 

Commenta con Facebook

Commenti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E RICEVI PRONOSTICI ED INFORMAZIONI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL