No Banner to display

Dal campo alla cameretta: come creare una stampa su tela del proprio calciatore preferito

Avere un idolo, una persona da ammirare e da cui prendere spunto, è una sensazione gratificante che coinvolge sia adulti che bambini. Il mondo del calcio offre una vasta gamma di calciatori abili a cui piccoli e grandi appassionati possono guardare con ammirazione. Quando si osserva il proprio giocatore preferito in azione sul campo si vorrebbe immortalare ogni momento, ogni mossa più memorabile, per poterli tenere sempre a portata di vista. Tutto questo è possibile: per farlo, basterà realizzare una stampa su tela del proprio calciatore preferito. Questo tipo di stampa è sempre più in voga, in quanto permette di ottenere ottimi risultati con pochi e semplici passaggi. Occorreranno soltanto una foto, qualche tocco di editing e un buon servizio di stampa su tela a cui affidarsi.

 

Come creare una stampa su tela del proprio calciatore preferito

Prima di tutto, bisogna selezionare l’immagine da stampare sulla tela. Una cosa importante da tenere in considerazione è la dimensione del quadro finale: più grande sarà la tela, più alta dovrà essere la risoluzione dell’immagine, per evitare di ottenere un prodotto con uno sgradevole effetto sgranato. Le dimensioni delle tele generalmente vanno dai 20×20 cm, fino ad arrivare a 100×150 cm.

 

Per verificare la risoluzione dell’immagine bisogna individuarne i dpi, ovvero i numeri di punti per pollice: più alto sarà il dpi, maggiore sarà la risoluzione. Il dpi può essere visualizzato dai dettagli dell’immagine oppure tramite programmi di editing di immagini come Photoshop, Krita e molti altri. Bisogna tenere in conto che per una stampa su tela di dimensioni medio-piccole la risoluzione ottimale dell’immagine va dai 150 ai 300 dpi, mentre per tele più grandi si può arrivare ad avere bisogno anche di immagini con 1000 dpi.

 

Una volta aperto il programma di editing di immagini, una delle prime cose da fare è aggiungere dei margini alla foto per evitare che durante il processo di stampa alcune parti dell’immagine vengano tagliate. Solitamente, bisogna considerare un’abbondanza di almeno 4 cm per lato.

 

Al momento del salvataggio del file è bene assicurarsi di salvarlo in quadricromia, ovvero con il metodo di colore CMYK: in questo modo, si otterranno colori più vivi nel prodotto finale. Inoltre, è opportuno regolare i parametri di saturazione e contrasto dell’immagine per avere contorni meglio definiti e un giusto bilanciamento di tonalità chiare e scure. Si può tranquillamente andare ad occhio, per poi richiedere un’anteprima di stampa per verificare di aver fatto un buon lavoro. Se si desidera si possono aggiungere degli effetti grafici per rendere la stampa su tela del proprio calciatore preferito ancora più unica e personalizzata, ma è meglio non esagerare per avere una composizione piacevole e bilanciata.

 

Una volta fatto, il file grafico può essere inviato ad uno dei tanti siti online che offrono il servizio di stampa su tela. Prima di procedere all’ordine conviene richiedere un’anteprima per verificare che tutti i parametri vadano bene; una volta svolti i controlli necessari, il file può essere inviato. In pochi giorni si potrà comodamente ricevere a casa il quadro su tela del proprio calciatore preferito, adeguatamente imballato per evitare eventuali danni.

 

Una volta arrivata a casa, non resta altro che appendere la stampa su tela del proprio calciatore preferito in camera per avere una decorazione originale e personalizzata.

Commenta con Facebook

LASCIA UN COMMENTO


pronostici telegram
Pronostici Serie A